Sidebar
-5%

Alberghini M.: Gatti e ribelli

: Copie disponibili in magazzino

: Animali

: Ugo Mursia Editore

€14,25 €15,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Marina Alberghini
GATTI E RIBELLI

Gli scrittori «maledetti» raccontati dai loro gatti

Pagine 204
Euro 15,00
Codice 20310B
EAN 9788842535768

Charles Baudelaire, Algernon Swinburne, Louis-Ferdinand Céline, Charles Bukowski, William Burroughs e Georges Brassens, artisti considerati «maledetti», parlano dei loro gatti, confidenti, compagni e complici, con i quali ebbero in comune  lo stesso sogno: la libertà, la solitudine e il privilegio di essere se stessi.

Marina Alberghini Pacini, fiorentina, laureata in Storia dell’Arte e in Pittura, è incisore e storica felina. Vive a Fiesole con tredici gatti e due cani. Esperta di letteratura francese, ha curato per Mursia le traduzioni italiane di opere di Pierre Loti e Théophile Gautier, oltre a diverse antologie. Sempre con Mursia ha pubblicato L’ombra del gatto, La notte incantata, Suzanne Valadon o l’amore felino, Un gioiello per il re, All’ombra del gatto nero, Gatti di potere e la prima biografia italiana di Céline, Louis-Ferdinand Céline gatto randagio, vincitore del Premio Firenze, Fiorino d’oro per la saggistica. È membro della Société d’Etudes céliniennes, presidente dell’Accademia dei Gatti Magici, consigliere degli Artisti Fiesolani ed è presente nel Dizionario Scrittrici Toscane del Novecento.