Argomenti


Catalogo
Area Download

Seguici su

   Facebook Mursia   Twitter Mursia   You Tube

facebook_mi_piace_beccogiallo

facebook_tracce_

Facebook Mursia

I GIORNI DEI CANI & GATTI 2017

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Sono disponibili i calendari e le agende de "I giorni dei cani 2017" e "I giorni dei gatti 2017"
                                                            Ordina la tua copia 
 

Antologia di poeti contemporanei

Chi sono i poeti più significativi del nostro tempo? Travolti dall'iperproduzione amplificata dai nuovi media, disorientati dalla latitanza dei critici, spesso i lettori di poesia si muovono confusi tra le pagine, privati di solidi strumenti di analisi e valutazione. Questo volume, firmato da Daniela Marcheschi, uno dei critici oggi più autorevoli, propone l'opera di 21 poeti italiani, giudicati variamente rappresentativi e validi da molteplici angolazioni

Leggi tutto: Antologia di poeti contemporanei

 

Storia delle Xa Flottiglia Mas

Dopo l'8 settembre 1943, circa 15 mila uomini, in prevalenza giovani e giovanissimi, si arruolano nella Decima Flottiglia Mas al comando di Junio Valerio Borghese, eroe della guerra fascista e uno dei migliori sommergibilisti italiani. Pronti a combattere una guerra ormai perduta, quegli uomini furono protagonisti di una delle pagine più controverse della storia d'Italia.

Leggi tutto: Storia delle Xa Flottiglia Mas

   

Una brutta storia

Quando il cellulare del commissario Ardigò suona alle sei del mattino c'è un'altra brutta storia a Milano. Sotto gli avveniristici grattacieli di Porta Nuova spunta il cadavere di un'escort.

Leggi tutto: Una brutta storia

 

Barchette di carta

Mezzo secolo passato a raccontare il mare, le barche, le navi ma soprattutto i personaggi famosi che amano navigare per semplice piacere o passione sportiva. Un'autobiografia salmastra, una carrellata di interviste esclusive con i grandi personaggi del mondo della nautica.

Leggi tutto: Barchette di carta

   

Cosacchi contro partigiani

Furono decine di migliaia i cosacchi che giunsero nel Friuli occidentale e in Carnia tra il luglio del 1944 e l'aprile del 1945. Mandati dai nazisti in cambio di un'azione di repressione antipartigiana, vi installarono presidi misti, sul modello dei loro villaggi, le cosiddette stanitse, portando in Italia, assieme a morte e distruzione, usi e tradizioni dalle lontane terre russe.

Leggi tutto: Cosacchi contro partigiani

 

Attesa

C'è chi aspetta il treno, chi aspetta un bambino, chi aspetta la morte, chi aspetta una lettera e chi aspetta l'amata/o. Ma che cos'è l'attesa? E poi, che differenza c'è tra attendere qualcosa che siamo certi arriverà rispetto all'attesa di qualcosa o qualcuno che forse non arriverà mai?

Leggi tutto: Attesa

   

Le scarpe al sole

Uno dei più celebri ed emozionanti diari della Grande Guerra, gremito di personaggi e di episodi, dal quale emerge tutta la drammaticità e l'umanità della vita in montagna e nelle trincee: l'orrore della prima linea contrapposto al raggelante distacco degli alti comandi e delle retrovie, la morte e la giovinezza, il valore e il mugugno.

Leggi tutto: Le scarpe al sole

 

Il mare delle donne

Il mare raccontato dalle donne è memoria, umorismo, amore, amicizia, vita e morte, luogo simbolico e metafora. I dieci racconti salmastri +1 selezionati dalla giuria del «Premio Nereidi 2016», pubblicati in questo volume, danno voce all'altra metà del mare, una vera e propria onda rosa che avvolge il lettore in una trama dalle mille sfumature e lo conduce lungo una rotta che incrocia sentimenti, ricordi ed emozioni.

Leggi tutto: Il mare delle donne

   

Il mistero dei dischi volanti

In tutti i secoli si trovano testimonianze di avvistamenti di oggetti misteriosi nel cielo: Plinio il Vecchio descrive «scudi rotondi e ardenti sui cieli di Roma», frati medievali raccontano di «cortei di corpi luminosissimi e allineati», stampe svizzere del XVI secolo riportano strani dischi bianchi e neri, altre testimonianze nell'Ottocento e poi la vera e propria esplosione nel Novecento.

Leggi tutto: Il mistero dei dischi volanti

 

Le traversie di Persiles e Sigismunda

Cervantes è morto da pochi mesi quando, nel 1617, Le traversie di Persiles e Sigismunda, viene dato alle stampe. Il successo auspicato dall'autore, seppure postumo, arrivò: sei edizioni in spagnolo e negli anni successivi traduzioni in francese, in inglese e in italiano; il Persiles diventa un modello di riferimento del cosiddetto genere «bizantino» per tutto il Seicento.

Leggi tutto: Le traversie di Persiles e Sigismunda