Sidebar
-5%

Introduzione alla linguistica antropologica (Turchetta B.)

: Non disponibile

: Scienza

: Ugo Mursia Editore

€18,05 €19,00

QUESTIONS & ANSWERS

Have a Question?

Be the first to ask a question about this.

Ask a Question
files/60ff09-payment-glyph-icons-logos-freebie.jpg

Questo volume raccoglie i contributi di alcuni tra i maggiori studiosi nel campo della linguistica antropologica, uno dei settori più nuovi della ricerca linguistica, che opera sullo stretto rapporto esistente tra lingua, cultura e società. L’interesse per ciò che da una lingua traspare della visione del mondo e della vita sociale degli esseri umani, ha spinto molti linguisti e antropologi ad affinare strumenti di indagine che portassero alla luce le categorie conoscitive dei diversi gruppi umani, ma anche le norme che stanno alla base dell’integrare in ogni contesto comunicativo, da quello meno formale a quello rituale più rigido. La scelta di alcuni saggi come quello di Hymes, ancora molto attuale seppur non recentissimo, è motivata dalla necessità di far conoscere al pubblico italiano gli studi che hanno favorito lo sviluppo della disciplina e la sua articolazione in diversi campi di indagine. Considerando che ben pochi sono gli autori italiani che hanno pubblicato studi di linguistica antropologica, dei peraltro questo volume contiene alcuni lavori particolarmente significativi, la raccolta si presenta come un contributo di assoluta novità del panorama scientifico nazionale. La diversità dei singoli autori nel metodo di analisi e nel tipo di dato linguistico che ne risulta, fornisce al lettore la possibilità di conoscere il quadro teorico e metodologico dell’indagine etnolinguistica e sociolinguistica, vedendone l’applicazione ad alcuni casi specifici di comunità umane dei diversi continenti. La raccolta è rivolta in particolare a un pubblico di specialisti delle scienze umane e, più in generale, a chi si interessa delle modalità comunicative del genere umano e dei diversi modelli culturali a cui esse si rifanno.

BARBARA TURCHETTA, curatrice del volume e autrice del saggio introduttivo, è ricercatrice di linguistica all’Università di Viterbo. Ha svolto numerose ricerche in Africa e in Asia, interessandosi del contatto linguistico e dei rapporti tra oralità e scrittura nelle società tradizionali. È autrice di articoli di etnolinguistica e sociolinguistica pubblicati in diverse riviste italiane, e di un volume della Franco Angeli sul multilinguismo e le lingue veicolari in Africa occidentale.