La guerra sui mari: Beltrami O.: Sul ponte di comando dalla Marina militare alla Olivetti ( De Macchi A.-Maggia G.)
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Sul_ponte_di_com_560a632ed87ee

Beltrami O.: Sul ponte di comando dalla Marina militare alla Olivetti ( De Macchi A.-Maggia G.)

Prezzo base26,00 €
Prezzo di vendita22,10 €
Sconto-3,90 €

Descrizione veloce

Amministratore Delegato della Olivetti negli anni '70, Ottorino Beltrami ripercorre in questo libro-intervista la sua vita e la sua carriera.

Qta:

Sul ponte di comando dalla Marina Militare alla Olivetti
Ottorino Beltrami
A cura di Alberto De Macchi - Giovanni Maggia

Tutta la vita dell’ingegner Beltrami si snoda come un’avventura professionale vissuta con grande intensità su un ponte di comando: dalla Marina militare durante la Seconda guerra mondiale ai vertici dell’industria italiana.

Pagine: 320
Codice: 13417
EAN 9788842532880
Collana: Biografie

 


 

Ottorino Beltrami, classe 1917, è uno dei testimoni più importanti della storia della Olivetti e dell’elettronica italiana. Un uomo davvero fuori dal comune, che ha sempre vissuto «sul ponte di comando»: quello delle navi e dei sommergibili su cui si è imbarcato durante la Seconda guerra mondiale e quello delle grandi aziende che ha diretto. Dopo il drammatico ferimento durante un bombardamento nel ’43, l’incontro con Adriano Olivetti nel ’49 è stato decisivo per la grande svolta della sua vita, dalla Marina militare ai vertici dell’industria del nostro Paese: da Olivetti a Olivetti Bull, dalla guida della Divisione Elettronica Olivetti alla breve ma intensa esperienza in Finmeccanica, e quindi il ritorno in Olivetti nei difficili anni Settanta, quando quale amministratore delegato ha posto le basi per il passaggio dell’azienda dalla meccanica all’elettronica e all’informatica. Dopo il ’78 lo ritroviamo in General Electric, alla presidenza della SIP con un vasto piano di ammodernamento della rete telefonica nazionale, al vertice di Assolombarda, e poi con cariche prestigiose presso altre imprese, banche e organizzazioni. Con questo lungo racconto-intervista, rileggere la vita intensa e la brillante carriera di Ottorino Beltrami significa seguire la storia dell’industria elettronica italiana. Un’importante lezione di management, una grande lezione di vita.

 


Gli autori

Alberto De Macchi, economista industriale, ha operato a lungo presso gli uffici studi di FIAT e Olivetti. Studioso degli aspetti economici delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, tiene un corso presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Cattolica di Milano. Fa parte della Taskforce di EITO, osservatorio europeo sulla società dell’informazione, fin dalla sua costituzione nel 1992.

Giovanni Maggia, dopo aver insegnato presso le Università di Trieste e di Siena, è attualmente docente di Storia economica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Torino. Dal 1986 al 1995 ha curato la costituzione dell’Archivio Storico Olivetti, del cui comitato scientifico è ora coordinatore. Ha pubblicato numerosi volumi e saggi sulla storia olivettiana e sui suoi protagonisti.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.