Risorgimento e unità d'Italia: Costa Cardol M.: Va' pensiero... su Roma assopita
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Va_pensiero...su_4d340d9ce5804

Costa Cardol M.: Va' pensiero... su Roma assopita

Prezzo base19,00 €
Prezzo di vendita16,15 €
Sconto-2,85 €

Descrizione veloce

Gli intrighi della Roma risorgimentale svelati da Temistocle Solera, libretista del Nabucco.

Qta:

Va pensiero... su Roma assopita
Storia italiana 1866-1876
Mario Costa Cardol

Pagine: 218
Codice: 13357
EAN: 978-88-425-1529-6
Collana: Storia e documenti


Per una delle frequenti bizzarie della vita pubblica italiana, toccò a un librettista d'opera, oggi conosciuto a malapena come autore dei versi del coro del Nabucco («Va pensiero su l'ali dorate»), denunciare, nel 1867, la montatura politico-giornalistica volta a descrivere i romani ansiosi di scuotere io giogo papalino. Via via trapezista di circo, poeta, musicista, librettista di Verdi, cospiratore, direttore d'orchestra del Regio di Madrid, questore di Firenze e infine capo della polizia del Cairo, Temistocle Solera fu l'unico a capire che dietro i piani di Garibaldi, Rattazzi, Crispi, sostenuti da giornali autorevoli, si celava qualcosa di poco chiaro.


L'autore
Mario Costa Cardol, laureato in Ingegneria, è stato giornalista lavorando a lungo a Parigi. Autore di libri di storia e attualità francese si è poi specializzato sulla storia italiana dell'Ottocento.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.