Questione Istriano-Dalmata: Coslovich M.: Nemici per la pelle. Trieste, terra di confine
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Nemici_per_la_pe_4d6277daafca0

Coslovich M.: Nemici per la pelle. Trieste, terra di confine

Prezzo base15,00 €
Prezzo di vendita12,75 €
Sconto-2,25 €

Descrizione veloce

Dettagliata raccolta di testimonianza dei Triestini che subirono le leggi razziali durante la Seconda Guerra Mondiale.

Qta:

Nemici per la pelle
Trieste, terra di confine
Marco Coslovich

Pagine: 288
Codice: 13140
EAN 9788842532958
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia – Trieste e la questione dalmata istriana


«Trieste, città multietnica e percorsa da febbrili contrasti nazionali, con la Seconda guerra mondiale è precipitata nel gorgo dei totalitarismi e dei nazionalismi ciechi e irriducibili.»

«Nemici per la pelle» costretti a convivere nello stesso quartiere: è la realtà degli uomini e delle donne che in questo libro raccontano la loro vita in una città di confine durante la Seconda guerra mondiale. L'incrocio di storie di testimoni appartenenti a gruppi politici, etnici e sociali opposti rievoca vicende del nostro recente passato senza pregiudizi: la guerra fascista, l'occupazione nazista, la Risiera di San Sabba, la lotta di liberazione dei partigiani italiani e jugoslavi, le foibe, il lungo dopoguerra giuliano con il governo angloamericano. L'Autore raccoglie interviste, diari, testimonianze in un'opera storica corale che nasce nell'ambito dell'attività culturale promossa dal Teatro La Contrada, fondato a Trieste nel 1976 e divenuto «teatro stabile di interesse pubblico» nel 1989.


L'autore
Marco Coslovich, insegnante, storico dell'età contemporanea, specialista di storia orale, vive e lavora a Trieste. Ha raccolto testimonianze sulla classe operaia, sull'esodo istriano e sulla memoria della deportazione nei campi di sterminio nazisti e comunisti. Ha pubblicato saggi storici ed è editorialista del quotidiano «Il Piccolo». Attualmente dirige il progetto «L'ultimo appello», volto a realizzare un archivio multimediale con testimonianze video dei sopravvissuti dei Lager. Con Mursia ha pubblicato I percorsi della sopravvivenza e Storia di Savina.Testimonianza di una madre deportata.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.