Prima Guerra Mondiale: Tortato A.: La prigionia di guerra in Italia (1915-1919).
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./La_prigionia_di__4e9829c4ca57b

Tortato A.: La prigionia di guerra in Italia (1915-1919).

Prezzo base16,00 €
Prezzo di vendita13,60 €
Sconto-2,40 €

Descrizione veloce

Volume dedicato a un argomento finora mai studiato: il trattamento che l’Italia riservò ai prigionieri nemici catturati durante la Grande Guerra.

Il prodotto non è momentaneamente disponibile. Avvisami!

La prigionia di guerra in Italia
1915-1919
Alessandro Tortato
Prefazione di Mario Isnenghi

Pagine: 288
Codice: 13111
EAN 9788842531715
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1914-1918: Prima guerra mondiale


La storia «rimossa» dei prigionieri austro-ungarici in Italia, una pagina sconosciuta della Grande Guerra.

Migliaia di militari provenienti dai territori dell’Impero asburgico furono catturati e internati in Italia durante il Primo conflitto mondiale. Avvalendosi di un’ampia documentazione inedita rinvenuta presso l’Archivio centrale dello Stato e l’Ufficio storico dello stato maggiore dell’esercito, nonché della rarissima memorialistica pubblicata nei Paesi appartenuti un tempo all’Austria-Ungheria, il libro di Tortato fornisce un quadro completo di questa esperienza analizzandola nei suoi molteplici aspetti: dalla legislazione nazionale e internazionale all’ubicazione e organizzazione dei campi, dai conflitti della memoria alla dimensione politica del problema, dall’impiego dei prigionieri nei lavori, alle complesse dinamiche del rimpatrio. Un contributo essenziale per far luce su una pagina a lungo dimenticata della partecipazione italiana alla guerra 1915-1918.


L'autore
Alessandro Tortato, nato a Venezia nel 1969, si è laureato in storia militare presso la facoltà di Scienze Politiche a Padova e in storia contemporanea presso la facoltà di Lettere e Filosofia a Venezia. Ha pubblicato, nel 1999, Ortigara, la verità negata. Divide i suoi interessi storici con quelli musicali. Diplomato pianista, compositore e direttore d’orchestra a Venezia e Vienna, svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero.


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.