Storia e Testimonianze: Aichner M.: Il gruppo Buscaglia. Aerosiluranti nella seconda guerra mondiale
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Il_Gruppo_Buscag_4ea6ba218612f

Aichner M.: Il gruppo Buscaglia. Aerosiluranti nella seconda guerra mondiale

Prezzo base18,00 €
Prezzo di vendita15,30 €
Sconto-2,70 €

Descrizione veloce

Le straordinarie imprese dei reparti di aerosiluranti dell'aeronautica militare durante la Seconda guerra mondiale, descritte da un protagonista d'eccezione.

Qta:

Il Gruppo Buscaglia
Aerosiluranti italiani nella Seconda guerra mondiale
Martino Aichner

Pagine: 224
Codice: 13634
EAN: 9788842528654
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia – 1939-1945: Seconda guerra mondiale

 


L'autore, ufficiale pilota di completamento e aiutante maggiore dell'asso Carlo Emanuele Buscaglia, il 15 giugno 1942, al comando di un trimotore S 79, silurò nel canale di Sicilia il cacciatorpediniere inglese Bedouin da 1870 tonnellate, già danneggiato dal tiro di nostre unità navali ma ancora in grado di manovrare e difendersi, tanto che riuscì ad abbatterlo con le armi contraeree prima di affondare.

Il merito principale dell'affondamento fu attribuito alla Marina per oltre quarant'anni, ma successive ricerche e la testimonianza determinante del comandante in seconda dell'unità inglese, Sherard Manners, valsero ad Aichner la commutazione della medaglia d'argento in medaglia d'oro al Valor Militare.

Questo libro rappresenta una testimonianza diretta ed efficace del coraggio e del valore dei piloti italiani del celebre Gruppo Buscaglia.


 

L'autore

Martino Aichner (Trento 1918-1994), noto aviatore italiano, è stato pilota aerosilurante del Gruppo Buscaglia tra il 1942 e il 1943. Benché giovanissimo imparò presto il difficile mestiere. Per l'affondamento del Bedouin (da cui nacque un lungo contrasto tra Aeronautica e Marina), fu in seguito decorato di Medaglia d'Oro al Valor Militare. Abbattuto due volte, 40 anni dopo è stato protagonista di un commovente incontro col vicecomandante, superstite, del cacciatorpediniere inglese affondato. Dopo la guerra ha dato vita a importanti iniziative aeronautiche italiane ed europee.





Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.