Scienze Umane: Ellul J.: Storia delle Istituzioni 3: L'eta' moderna e contemporanea
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
310ueCf89BL

Ellul J.: Storia delle Istituzioni 3: L'eta' moderna e contemporanea

Prezzo base21,50 €
Prezzo di vendita18,28 €
Sconto-3,22 €

Descrizione veloce

Manuale universitario fondamentale di storia delle istituzioni politiche, più volte edito in varie lingue.

Qta:

L'età moderna e contemporanea: dal XVI al XIX secolo
Jacques Ellul

Pagine: 508
Codice: 31432
EAN 9788842505709
Collana: Strumenti dell'università


 

Un manuale indispensabile per chi opera nel campo del diritto, della storia e dell’economia. La storia delle istituzioni è qui trattata con metodologia diversa rispetto alla storia del diritto: l’Autore si propone di descrivere l’evoluzione delle regole e delle strutture giuridiche in rapporto al contesto economico e sociale e intende considerare i fenomeni giuridici più nella loro essenza e realtà profonda che nelle loro manifestazioni tecniche. Studiare l’evoluzione del diritto in rapporto alla vita economica e sociale esclude il dettaglio della tecnica giuridica in senso stretto a meno che tale dettaglio non sia significativo di una tendenza sociale e politica. Il diritto quindi non può essere considerato, in una storia delle istituzioni, come una realtà a sé: lo studio dell’organizzazione teorica delle istituzioni non basta a darcene la realtà politica o giuridica ma mette solo a disposizione dei meccanismi o dei quadri che la vita modifica. Occorre perciò analizzare, accanto alla produzione giuridica, i nessi con il sistema economico, con le strutture sociali, con l’organizzazione dell’amministrazione e della giustizia: in breve, è necessario compiere un’analisi particolareggiata dell’insieme dei fenomeni giuridici che caratterizzano una società in una data civiltà

 


L'autore

Jacques Ellul, nato a Bordeaux nel 1912, ha insegnato nelle università di Montpellier, Strasburgo, Clermont-Ferrand e Bordeaux. Esonerato dall’insegnamento dal Governo di Vichy, partecipò alla resistenza e fu vicesindaco di Bordeaux e segretario generale del movimento di liberazione. Fra le sue opere principali ricordiamo: Fondement théologique du Droit (1946); Présence au monde moderne (1948); L’homme et l’argent (1953); La technique ou l’enjeu du siècle (1954); Propagandes (1963); L’illusion politique (1965); La métamorphose du bourgeois (1967).


Rassegna stampa

Rassegna stampa anni precedenti




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.