Romanzi: Tarticchio Piero: Maria Peschle e il suo giardino di vetro
All for Joomla All for Webmasters
Tarticchio 9788842558835

Tarticchio Piero: Maria Peschle e il suo giardino di vetro

Prezzo base17,00 €
Prezzo di vendita17,00 €
Sconto

Piero Tarticchio

MARIA PESCHLE E IL SUO GIARDINO DI VETRO

Prefazione di Lucia Bellaspiga

«Ognuno dei trecentomila giuliano dalmati fuggiti dalle terre dei loro avi avrebbe una storia simile da raccontare, ma per quasi sessant’anni sono stati messi a tacere.

Tarticchio in questo romanzo si addossa la responsabilità di colmare questa voragine nella memoria degli italiani e lo fa senza ombra di odio o rancore, con la lucida mitezza che contraddistingue ogni sua testimonianza.»

dalla prefazione di Lucia Bellaspiga

Maria Peschle e il suo giardino di vetro è una storia nella Storia. Un passato sempre presente per quanti hanno vissuto sulla propria pelle la tragedia di un esodo, quello di migliaia di italiani che sono dovuti emigrare dalla Venezia Giulia e dalla Dalmazia dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Un libro aperto agli occhi del mondo che parla di un’epoca tra le più oscure e travagliate del Novecento e che racconta di un popolo umiliato, perseguitato e costretto alla fuga.

Accadimenti, atrocità, vessazioni e sopraffazioni sono narrati con una prosa ispirata e coinvolgente attraverso la vita di Maria Peschle, giovane donna visionaria, coraggiosa e ribelle, la cui dignità si eleva come un vero inno alla vita.

Piero Tarticchio, grafico-pittore, scrittore e giornalista, è nato nel 1936 a Gallesano-Pola, in Istria. Vive a Milano 2, Segrate. Presidente del Centro di Cultura Giuliano Dalmata, ha diretto il periodico «L’Arena di Pola». Ha esposto i suoi dipinti in gallerie, musei, enti pubblici, istituti di cultura nazionali e internazionali. Le sue opere figurano in musei, circoli culturali, biblioteche, collezioni pubbliche e private di tutto il mondo. Ha pubblicato Le radici del vento (1998), Parole & Sogni (1999), Nascinguerra (2001), Visioni (2004), Storia di un gatto profugo (2006), L’impronta del Leone alato (2010), La capra vicina al cielo (2015).

Pagine 278
EAN 9788842558835




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.