Romanzi: Aresi P.: L'amore al tempo dei treni perduti
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./aresi_treni

Aresi P.: L'amore al tempo dei treni perduti

Prezzo base17,00 €
Prezzo di vendita14,45 €
Sconto-2,55 €

Descrizione veloce

Il lungo viaggio di due amici sui binari deserti di un mondo che muore, il vagabondare di anni fra quello che rimane della civiltà europea, fino a incontrare il sogno di un amore, fino a imbattersi nella speranza di una città rinata.

Il prodotto non è momentaneamente disponibile. Avvisami!


Paolo Aresi

Pagine: 320
Codice: 23745S
EAN 978-88-425-4398-5
Collana: Romanzi Mursia

 


 

Quando l''inferno scivolò sul mondo, il treno correva nella campagna dell''est, sotto un cielo tranquillo di stelle. Ricordo che mancava la luna ed erano le due della notte, e io non dovevo essere lì."
Il giorno in cui il mondo finì Tim Roca aveva dodici anni e stava viaggiando nella notte a bordo di un treno. Tra le macerie dell''pa cominciava in quel momento il suo lungo viaggio verso il futuro prima insieme a Estevan, il venditore di libri e poi a Henry, il fedele gigante irlandese.
In terre devastate dalla violenza e dalla follia, tra zingari e cacciatori di mutanti, adoratori di reperti della passato e uomini dotati di strani poteri, Tim insegue un sogno: rivedere Barcellona e raggiungere Madrid dove, si racconta, è tornata la vita e i treni hanno ricominciato a viaggiare.
Seguendo i binari deserti di un mondo che muore, si snoda un romanzo d''avventura e d''amore che proietta nel futuro l''eterna storia dell''eroe errante che raggiunta la sua Itaca riparte alla ricerca di un nuovo mito. "

 


Paolo Aresi è nato a Bergamo, dove vive attualmente, nel 1958. Giornalista all''Eco di Bergamo", ha debuttato nella narrativa con il romanzo di fantascienza dal titolo Oberon, l''avamposto fra i ghiacci. Nel 1992 ottiene il premio Courmayeur con il racconto Stige. Nel 1995 pubblica Toshi si sveglia nel cuore della notte, un romanzo dai toni noir. Nel 2004 vince il Premio Urania con Oltre il pianeta del vento. Con Ho pedalato fino alle stelle (Mursia, 2008, due edizioni) lascia la fantascienza per un romanzo di sentimenti e passione per la bicicletta. Vincitore del premio Senigallia-Cronista 1995, ha al suo attivo anche la fondazione della la rivista "Orobie"."


Rassegna stampa




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.