Poesia: Mursia Ugo: Five moments for J.C.
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
Mursia

Mursia Ugo: Five moments for J.C.

Prezzo base6,00 €
Prezzo di vendita5,10 €
Sconto-0,90 €

Descrizione veloce

Nel centenario della nascita di Ugo Mursia un libro imprevisto e prezioso, l’omaggio di un grande editore all’autore che più ha amato: Joseph Conrad. Cinque poemi in inglese, con traduzione in italiano, firmati da Mursia e dedicati a cinque romanzi: Il compagno segreto, Il Negro del Narcissus, Cuore di tenebre, La linea d’ombra, Lord Jim.

Qta:

Five moments for J.C.
Cinque momenti per J.C.
Ugo Mursia

Pagine: 46
Codice: 16861
EAN: 9788842558019
Collana: Argani


J.C. the lonely soul without any countr our Secret Sharer!

J.C. l’anima solitaria senza una patria nostro compagno segreto!

Ugo Mursia, editore e traduttore, amava due cose: i libri e il mare. La terza, Joseph Conrad, era la sintesi delle sue passioni. Cinque momenti per J.C. è allo stesso tempo un omaggio poetico allo scrittore anglo-polacco e una magistrale sintesi delle sue principali opere riassunte mirabilmente in brevi e potenti versi. Pubblicato negli anni Sessanta in sole cinquanta copie destinate agli amici, questo piccolo e prezioso volume viene riproposto al pubblico nel centenario della nascita di Mursia. La sua attività come traduttore dall’inglese risale agli anni Quaranta, quando pubblica tre poesie di Joyce (tratte da Chamber Music e da Poems Penyeach) e un racconto di Stevenson (The Pavilion on the Links) rispettivamente sulle riviste «Le Tre Venezie» e «Pro familia». La sua personale passione per il mare e la navigazione lo spinge verso Joseph Conrad. Sin dagli anni giovanili colleziona edizioni originali e di letteratura critica sull’autore, ma soprattutto intraprende traduzioni e studi. I suoi articoli, pubblicati principalmente su riviste scientifiche e letterarie, italiane e straniere, sono stati raccolti in Scritti conradiani (a cura di Mario Curreli, Mursia, Milano 1983). Oltre alle traduzioni di Typhoon (1959), Le sorelle. Romanzo incompiuto (1968) e Cuore di tenebra (1978), l’attività di Mursia come esperto conradiano culmina nell’edizione critica dell’intera opera del romanziere anglo-polacco, uscita in cinque volumi tra il 1967 e il 1982 per i tipi della sua stessa casa editrice. A Mursia si deve anche la traduzione italiana della biografia di Joseph Conrad scritta da Jocelyn Baines (1960) e la pubblicazione dell’edizione italiana della rivista statunitense «Conradiana: a journal of Joseph Conrad studies», fondata nel 1968. La passione per Conrad lo porta a raccogliere cimeli, documenti, prime edizioni e a finanziare una spedizione in Tasmania per recuperare la prua dell’Otago, il brigantino comandato dallo scrittore che era affondato in quelle acque. Ora la prua dell’Otago è a Milano, conservata al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci dove ci sono anche la Biblioteca Marinaresca Ugo Mursia composta da oltre tremila volumi e la collezione di sette polene policrome. Dalla collezione di libri di mare raccolti e consultati per garantire il rigore della terminologia marinaresca nelle traduzioni conradiane nasce la Biblioteca del Mare Mursia, il più completo catalogo di libri sull’argomento in Italia e in Europa.


L'autore
Ugo Mursia nasce a Carini (Palermo) l’8 novembre 1916. Il padre è un funzionario di polizia. L’infanzia di Ugo Mursia è siciliana, ma finita la guerra la famiglia si trasferisce a Roma e successivamente a Padova, dove il futuro editore si laurea in giurisprudenza e scienze politiche. Collabora con il quotidiano «Il Veneto» e le riviste «Emporium» e «Le Tre Venezie»; con Ruggero Zangrandi fonda Il Bò, organo dei GUF di Padova. Come molti giovani dell’epoca è illuso dal fascismo dal quale prende presto le distanze e durante la Resistenza milita nelle file di Giustizia e Libertà. Nel 1943 si sposa con Giancarla Re (Torino 1920-Milano 2016) e nel 1947 si trasferisce a Milano dove nel 1955 fonda la Ugo Mursia Editore. Muore a Milano il 29 gennaio 1982.




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.