Letteratura: Aretino P.: Sei giornate ( Romano A.)
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
61HB7HLk4zL

Aretino P.: Sei giornate ( Romano A.)

Prezzo base9,30 €
Prezzo di vendita7,91 €
Sconto-1,39 €

Descrizione veloce

Una società in disfacimento, egoista e ipocrita, descritta da Pietro Aretino con un linguaggio incisivo e originale.

Qta:

Sei giornate
Ragionamento della Nanna e della Antonia (1534)
Dialogo nel quale la Nanna insegna a la Pippa (1536)
Pietro Aretino
a cura di Angelo Romano

Pagine: 376
Codice: 21384
EAN: 9788842510468
Collana: GUM 

 


Nella Roma dei papi medicei, intorno al mondo delle cortigiane, brulica tutta una serie di personaggi veri o presunti: monache e frati, poetastri e buffoni, insigni prelati e nobili squattrinati, ai quali fa da sfondo solo il rovinoso Sacco dei Lanzichenecchi.
La presente edizione, corredata di un aggiornato profilo biobibliografico dell'Autore e di un accurato commento, offre la possibilità di una rilettura, in gran parte nuova, del capolavoro aretiniano.


L'autore

Pietro Aretino, nato ad Arezzo nel 1492, non si denominò mai col suo patronimico, ma sempre col nome della sua città. Nel 1517 fu a Roma. Dopo una parentesi a Mantova tornò a Roma nel 1523. In questo periodo compose i Sonetti lussuriosi e scrisse La Cortigiana. Alla fine di luglio del 1525 fu accoltellato.
Lasciò pertanto Roma e, dal marzo del 1527, si trasferì a Venezia dove scrisse e diede alle stampe la maggior parte delle sue opere e dove morì, probabilmente di apoplessia, nel 1556.

 


Il curatore

Angelo Romano insegna all'Università degli studi di Lecce.
In ambito cinquecentesco ha curato, dello stesso Aretino, il volume Cortigiane e altre opere (Milano 1989) e Lettere di cortigiane del Rinascimento (Roma 1990).




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.