Narrativa Contemporanea: Resta S.: L'ultima arrampicata
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./L_ultima_arrampi_4d89c4efc8376

Resta S.: L'ultima arrampicata

Prezzo base9,00 €
Prezzo di vendita7,65 €
Sconto-1,35 €

Descrizione veloce

Sergio è un medico e condivide col padre Carlo una grande passione per la montagna. Scalano pareti di roccia in perfetta sintonia, fino al giorno in cui Carlo scopre di avere l’Alzheimer, ultima dura arrampicata insieme.

Qta:

L'ultima arrampicata
Sergio Resta

Pagine: 88
Codice: 12991
EAN 978-88-425-4586-6
Collana: Memoirs


«Era lì di fronte a me. Avanzava con passo incerto e debole. Per anni insieme abbiamo arrampicato verso vette estreme. Inghiottii le lacrime, mi misi al fianco del babbo e lo sorressi per il resto della mattina.»

Quando arrampichi su una parete impervia, nel silenzio infinito della montagna, la tua vita è nelle mani del tuo compagno di cordata. Ci vogliono fiducia, rispetto, amore per scalare insieme: questo ha imparato Sergio dal padre Carlo. Per anni padre e figlio hanno condiviso la fatica della parete, la paura del vuoto, la tensione della ricerca di un appiglio sicuro e anche l'esaltazione della vetta finalmente conquistata, le gioie di un caffè consumato in quota. Ma per Carlo, malato di Alzheimer, la montagna da scalare è la vita quotidiana dove anche i gesti più banali costano la fatica di un sesto grado. In quest'ultima arrampicata non è solo: accanto a lui c'è il compagno di sempre, il figlio Sergio. Tenere con tutta la forza dell'amore la corda alla quale è appeso il padre, non lasciare che precipiti nel buio della malattia e cercare passo dopo passo di metterlo in sicurezza. Scalare le giornate sapendo che non c'è una vetta da raggiungere ma continuare a salire, con forza e determinazione. Mai abbandonare un compagno, è la regola della montagna. Mai abbandonare un padre, è la regola della vita. Un libro bellissimo e straziante, duro come la roccia, tenero come l'amore di un figlio.


L'autore
Sergio Resta è nato a Roma nel 1957 e vive a Chiusi (SI). È chirurgo generale e specialista dei sistemi di emergenza territoriali. Svolge attività da libero professionista in Italia e all'estero. Autore di oltre cento pubblicazioni scientifiche originali a stampa, è stato redattore dell'Enciclopedia Medica Italiana per la sezione chirurgica. È praticante attivo di discipline sportive di contatto e potenza.


Rassegna stampa

Gennaio 2013 In Viaggio
Agosto 2011 Progetto

06.08.2011 Corriere dell'Alto Adige

21.05.2011 Il Tirreno

Video intervista con l'autore
Sergio Resta al Maurizio Costanzo Talk 18.05.2011

Rassegna stampa siti internet

29.06.2011 Libriblog.com
23.05.2011 Disabili.com
14.05.2011 Ilpuntostampa.info
14.05.2011 Belice.it
26.04.2011 Mountainblog.it
26.04.2011 Toscanalibri.it
23.04.2011 Cnr.it


 




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.