I Gialli: Properzj G.: Rosa e nero
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Rosa_e_nero_4decad70bd3a0

Properzj G.: Rosa e nero

Prezzo base9,00 €
Prezzo di vendita7,65 €
Sconto-1,35 €

Descrizione veloce

Un thriller sulle tracce di cacciatori feroci le cui vittime sono i bambini delle favelas brasiliane e il cui trofeo è contemplarne il corpo all’obitorio. Un manager milanese cerca di fermare il loro traffico insieme a una bella ragazza brasiliana.

Qta:

Rosa e nero
Giacomo Properzj

Pagine: 100
Codice: 23762
EAN: 978-88-425-4488-3
Collana: Romanzi


Fu allora che sentii come un fischio, e un attimo dopo vidi il piccolo brasiliano saltare in aria e ricadere a terra con le braccia aperte. «È stata una fucilata», mi disse Vivian con un soffio di voce. «Sono i Baby’s Hunters, dei sadici che vengono apposta dall’America e dall’Europa.»

Un manager milanese passa da un’avventura all’altra con estrema facilità e con molta ironia, ma non riesce a dimenticarsi di Vivian, intrigante e bellissima brasiliana con cui ha avuto la sua relazione più duratura. Seguendo le tracce della donna fra Italia e Brasile, scopre che dietro i grandi occhi verdi e l’andatura da pantera nasconde una vita segreta, che lo scaglia violentemente nello sporco traffico dei Baby’s Hunters, cacciatori mentalmente disturbati la cui vena sadica è divenuta efferata follia: le vittime della caccia grossa sono i bambini delle favelas brasiliane e il trofeo è contemplarne con soddisfazione il corpo abbandonato all’obitorio.

Brutalmente la storia rosa si tinge di nero e l’uomo si lascia coinvolgere da chi vuole sgominare la banda di criminali.

Sulla sua strada tanti personaggi loschi e spregiudicati, i cacciatori come i brutti individui che si arricchiscono alle loro spalle, ma anche belle fanciulle perdute fra traffico di droga e prostituzione, poliziotti e medici che coraggiosamente cercano di fare giustizia, bambini senza futuro e senza nome.


L'autore
Giacomo Properzj è nato nel 1939 a Milano. Ha pubblicato Padania o cara (Sellerio 1999), C’erano una volta i laici (Bietti 2002) e Racconti di Natale (Bietti 2005). Ha vinto il Premio Cesare Pavese per un inedito nel 2006 e il Premio Maremma Mistery nel 2008. Collabora con riviste e giornali, tra cui «Il Riformista» e «Le Ragioni». Con Mursia ha pubblicato Breve storia del futurismo (2009) e Natale di sangue. D’Annunzio a Fiume (2010).


Rassegna stampa
31.08.2011 Leggere tutti
01.07.2011 Opinione delle Libertà
23.06.2011 La Repubblica (Milano)
22.06.2011 ViviMilano
22.06.2011 Il Riformista




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.