I Classici GUM: Rudyard Kipling: I TRE SOLDATI - LA STORIA DEI GADSBY - IN BIANCO E NERO RACCONTI SEMPLICI DELLE COLLINE - SOTTO I CEDRI DELL’INDIA
All for Joomla All for Webmasters
Kipling 9788842562078

Rudyard Kipling: I TRE SOLDATI - LA STORIA DEI GADSBY - IN BIANCO E NERO RACCONTI SEMPLICI DELLE COLLINE - SOTTO I CEDRI DELL’INDIA

Prezzo base17,00 €
Prezzo di vendita17,00 €
Sconto

Rudyard Kipling
I TRE SOLDATI - LA STORIA DEI GADSBY - IN BIANCO E NERO - RACCONTI SEMPLICI DALLE COLLINE - SOTTO I CEDRI DELL’INDIA

Kipling fu innanzitutto un grande giornalista. I racconti indiani furono pubblicati tra il 1888 e il 1893 prima su giornali poi in volumi. La novità del soggetto, l’Impero Indiano e la vita indigena, e il suo stile particolare gli procurarono un immediato successo anche e soprattutto da parte di un pubblico non letterato. Si narra di storie fantastiche e di vita quotidiana e di svariati tipi di personaggi: santoni, mendicanti, impiegati del governo britannico e dei governi locali, avventurieri, principi indigeni, superbe donne inglesi e appassionate donne indiane, militari britannici e indigeni: insomma tutta la società anglo-indiana che viveva sotto i suoi occhi. La lingua è uno sconcertante miscuglio di gergo, dialetti britannici e indigeni con un innovativo uso e, talvolta, abuso del parlato che si oppose sin dal principio al gusto letterario del suo tempo. È stato detto che tradurre Kipling è come ridurre una foresta vergine a un geometrico giardino!

Joseph Rudyard Kipling (1865-1936), nato in India, a Bombay, da genitori inglesi, fu mandato nel 1871 a studiare in Inghilterra. La lontananza dalla famiglia e dall’ambiente dell’infanzia gli procurò un senso di abbandono e di tristezza presente in molte delle sue opere. Nel 1882 ritornò in India e divenne giornalista; successivamente viaggiò come inviato in Cina, Giappone, America, Africa e Australia. Durante quegli anni scrisse molti racconti e poesie che gli diedero la notorietà. Decise così di tornare in Inghilterra compiendo un viaggio in Giappone e negli Stati Uniti. Dopo altri viaggi (Sudafrica, Australia, Nuova Zelanda) si sposò e si trasferì per qualche tempo in America (1892-1896), dove scrisse il suo capolavoro Il libro della giungla. Dopo essere stato corrispondente dal Sudafrica nella guerra contro i boeri (1900), si stabilì definitivamente in Inghilterra, dove morì. Nel 1907 gli fu conferito il premio Nobel per la letteratura. Tutte le sue opere sono pubblicate da Mursia.

Pagine 510
Euro 17,00
Codice 21127B
EAN 9788842562078




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.