Formato ebook: Franco Celani M.: Mai dire ormai
All for Joomla All for Webmasters
Accedi

Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Mai_dire_ormai_4d621fd61fbe4

Franco Celani M.: Mai dire ormai

Prezzo base10,00 €
Prezzo di vendita8,50 €
Sconto-1,50 €

Descrizione veloce

Cinque amiche alle prese con la mezza età. Divertente, ironico racconto tra problemi di menopausa, figli cresciuti, amicizia e nuovi amori.

Mai dire ormai
Michela Franco Celani

Pagine: 128
Codice: 23760
EAN: 978-88-425-4480-7
Collana: Romanzi mursia


«Donne impegnate a sopravvivere alla loro età. E, se possibile, a sorriderci sopra...»

Se la vita, come ci piace credere, comincia a quarant’anni, a cinquanta siamo ancora alla scuola elementare. Tuttavia è innegabile che il secondo giro di boa degli «anta» rappresenta anche un momento di bilanci, di riflessioni, la consapevolezza che bisogna mettere a punto qualcosa, insomma, «fare il tagliando».

Così cinque donne, diverse tra loro che di più non si può, ma unite dal collante dell’amicizia e della mezza età, nei loro incontri del martedì, parlano piacevolmente ma senza esclusione di colpi di figli, di lavoro, di matrimonio, di genitori, di sesso, d’amore.

In una serie di eventi e dialoghi surreali di scoppiettante comicità, emergono un passato spesso struggente, un presente non proprio esaltante, ma anche un futuro aperto ad aspettative, progetti, speranze.

In questo contesto tutto al femminile, non possono mancare gli uomini. Eccoli di volta in volta amati e desiderati, criticati e derisi senza pietà, una galassia lontana e incomprensibile, ma ancora capace di far rinascere sogni e desideri.

Un romanzo divertente e scanzonato per chi la mezza età la vive, l’aspetta, l’ha superata o comunque sa che prima o poi arriverà. Ma soprattutto per chi la teme e non ha ancora capito che non bisogna mai dire ormai.


L'autore
Michela Franco Celani, triestina, germanista, editorialista di cultura e costume per le edizioni di Trento e Bolzano del «Corriere della Sera», ha ideato nel 1995 il premio letterario internazionale MeranoEuropa. Ha collaborato come giornalista con «D». La Repubblica delle Donne» e «Architectural Digest». È autrice dei romanzi Ucciderò mia madre (2005) e La casa dei giorni dispersi (2009). Con Mursia ha pubblicato, assieme a Patrizia Miotto, La stanza dell’orso e dell’ape (2006).

DISPONIBILE ANCHE IN FORMATO KINDLE

 




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.