Formato ebook: Lomonaco M.: La caccia di Salomon Klein
All for Joomla All for Webmasters
./lomonaco

Lomonaco M.: La caccia di Salomon Klein

Prezzo base18,00 €
Prezzo di vendita18,00 €
Sconto

Descrizione veloce

Nel 1942, in piena Seconda guerra mondiale e con l’Afrika Korps di Rommel che avanza nell’Africa del Nord, una vicenda di spionaggio vede coinvolti un commando di SS infiltrate in Palestina, che godono dell’appoggio dei Fratelli Musulmani, l’Agenzia Ebrai

La caccia di Salomon Klein
Massimo Lomonaco

Pagine: 488
Codice: 23767
EAN 978-88-425-4518-7
Collana: Romanzi Mursia


«Un commando nazista infiltrato in Palestina per la più micidiale missione della Seconda guerra mondiale. A combattere i lupi di Hitler solo un pugno di eroi comandati da un uomo. Il suo nome è Salomon Klein.»

El Alamein 1942. Rommel sta per sfondare il fronte: se sconfiggerà l'8a Armata britannica di Montgomery, ultimo baluardo, nessuno lo potrà più fermare. Mentre il mondo trattiene il fiato in attesa dell'esito della battaglia, dalle linee naziste, come lupi minacciosi, sei uomini delle SS al comando del colonnello Walter Rauff si muovono verso la Palestina per compiere una missione speciale affidata loro dal Führer. Al loro fianco gli arabi che hanno risposto all'appello alla Guerra Santa lanciato dal Gran Muftì di Gerusalemme. Dal Cairo a Gerusalemme, da Tel Aviv a Haifa, a Beersheva si dipana una delle operazioni più segrete e micidiali della Seconda guerra mondiale: la posta in gioco è la sopravvivenza degli ebrei. Un pugno di uomini del Palmach, l'élite dell'organizzazione militare ebraica, è inviato sulle tracce del branco di lupi di Hitler; li comanda un ebreo tedesco, senza più patria e senza futuro: Salomon Klein. A lui Ben Gurion ha affidato la difesa di un popolo che sogna di diventare nazione in una Terra su cui si allungano minacciose le ombre della barbarie nazista. Arabi e tedeschi, inglesi ed ebrei si scontrano e si affrontano in una partita mortale in cui la linea di confine tra amici e alleati è labile come una traccia sulla sabbia.


L'autore
Massimo Lomonaco, giornalista, vive e lavora a Roma. Questo è il suo secondo romanzo. Con Mursia ha già pubblicato Nili (2002). Nili è il nome del gruppo clandestino ebraico che in Palestina operò contro i turchi al fianco degli inglesi durante la Prima guerra mondiale.

DISPONIBILE ANCHE IN VERSIONE KINDLE




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.