Tracce: Giametta S.: L'oro prezioso dell'essere
All for Joomla All for Webmasters
Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 30€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./L_oro_prezioso_d_5124ceb86717c

Giametta S.: L'oro prezioso dell'essere

Prezzo base18,00 €
Prezzo di vendita15,30 €
Sconto-2,70 €
Array

Descrizione veloce

Una raccolta di saggi del grande traduttore e pensatore Sossio Giametta, che dà alle principali domande filosofiche risposte chiare ed esaurienti, che sono altrettante scoperte.

Qta:

 

L'oro prezioso dell'essere
Saggi filosofici

Sossio Giametta

Pagine: 392
Codice: 10764
EAN 9788842552017
Collana: Tracce


 

Quali sono le eterne ragioni per cui si crede o non si crede, si è ottimisti o pessimisti? Lo stupore che spinge alla filosofia è meraviglia o terrore?

L’ideale dell’eternità, durata, stabilità è raggiungibile? Col metodo di Cartesio o con quello di Spinoza? Conosciamo solo il divenire. È lecito postulare l’essere? L’uomo è parte della natura. Come fine o come mezzo? Come libero o come servo?

Si può redigere un bilancio delle verità e degli errori di Nietzsche? Che cos’era lui, soprattutto, sotto il manto di filosofo moralista poeta profeta psicologo e Kulturkritiker? Se era qualcosa di ancora più grande, perché è venuto fuori stentatamente e tardi, più per forza propria che per suo chiaro possesso, dopo essersi egli perduto in vie traverse? In che rapporti sta l’uomo Nietzsche con la sua opera? Non è la sua scelta di una solitudine siderale un suicidio annunciato?

Che significa l’obiezione di Schopenhauer alla divinizzazione del mondo di Hegel e a tutti gli apologeti della vita? Era Schopenhauer stesso un filosofo o un moralista e artista? Esiste il libero arbitrio e qual è il fondamento della morale? Marx ha sconvolto il mondo: che resta di lui e del marxismo? Quando tutto era stato detto contro la religione, Freud avanza nuovi argomenti dirompenti, basati sulla psicoanalisi. E studia il prezzo da pagare per vivere una vita civile, non selvaggia. Hanno ragione o torto Schopenhauer e Nietzsche di contrapporsi a Spinoza sui problemi del male, della conoscenza e dell’ideale etico?

Con questa raccolta di saggi filosofici, Sossio Giametta dà a tutte queste domande risposte chiare ed esaurienti, che sono altrettante scoperte.


 

L'Autore
Sossio Giametta è nato a Frattamaggiore (Napoli) nel 1929 e vive a Bruxelles. Collaboratore di Colli e Montinari all’edizione Nietzsche, ha tradotto tutte le opere del grande pensatore tedesco, oltre a quattro volumi di frammenti postumi e a opere di Cesare, Spinoza, Goethe, Hegel, Schopenhauer, Freud. Ha pubblicato libri di saggistica filosofica e letteraria e un libro di narrativa, Madonna con bambina e altri racconti morali (2006). Con Mursia ha pubblicato Il bue squartato e altri macelli. La dolce filosofia (2012).


Rassegna stampa:

La libertà 19 aprile 2013
Il giornale di Vicenza - 28 marzo 2013

Corriere della sera 29 marzo 2013

Il cittadino 21 marzo 2013

 

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.