Saggi Filosofici: Montanari: Gli equivoci dell'amore
All for Joomla All for Webmasters
Accedi
Registrati



Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Gli_equivoci_del_54c8b629ec0b7

Montanari: Gli equivoci dell'amore

Prezzo base12,00 €
Prezzo di vendita10,20 €
Sconto-1,80 €

Descrizione veloce

Dopo «La filosofia come cura» (2012) e «Vivere la filosofia» (2013), Moreno Montanari propone l’amore come consapevole esercizio spirituale nel quale la vita libera tutte le sue potenzialità e realizza la nostra più autentica vocazione umana.

Il prodotto non è momentaneamente disponibile. Avvisami!

Gli equivoci dell'amore
Moreno Montanari

Pagine: 150
Codice: 10771
EAN: 9788842555551
Collana: Tracce


 

«L’amore rivela all’uomo e alla vita la loro più autentica possibilità d’essere.»

L’amore non è cieco, ma veggente: scorge, riconosce e chiama a essere in tutta la sua pienezza la verità di ciò che è e di ciò che siamo. Come ha scritto Simone Weil, «invece di parlare di amore della verità, è meglio parlare di uno spirito di verità nell’amore» dal quale la filosofia e la vita hanno molto da imparare, perché l’amore sa. Ma per comprenderne l’insegnamento occorre non confonderlo con le dinamiche di coppia con le quali non coincide, ma nelle quali, piuttosto, si aliena ogni volta che cerchiamo di imprimergli il nostro modo d’essere invece che accoglierlo e aprirci alla sua forza vivificante.

Dopo La filosofia come cura (2012) e Vivere la filosofia (2013), Moreno Montanari propone l’amore come consapevole esercizio spirituale nel quale la vita libera tutte le sue potenzialità e realizza la nostra più autentica vocazione umana.


 

L'Autore
Moreno Montanari, nato ad Ancona nel 1969, vive e lavora a Grottammare (Ascoli Piceno) e ad Ancona. Dottore di ricerca in filosofia, socio fondatore di SABOF, è analista biografico a orientamento filosofico e consulente filosofico di Phronesis. Collabora con università, scuole di alta formazione e riviste specialistiche di filosofia e di psicoanalisi. Il suo approccio propone, tanto nei libri quanto nei corsi, una contaminazione di psicologia del profondo e pratiche filosofiche d’Oriente e d’Occidente. Ha scritto Hadot e Foucault nello specchio dei Greci. La filosofia antica come esercizio di trasformazione (2009) e Il Tao di Nietzsche (2004) e ha curato il volume collettaneo Consulenza filosofica: terapia o formazione? (2006). Con Mursia, nella stessa collana, ha pubblicato La filosofia come cura (2012) e Vivere la filosofia (2013).


Rassegna stampa:

 




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.