Cucina: Emilio Magni: El risott con l'unda
All for Joomla All for Webmasters
Accedi

Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 25€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
Magni 9788842561323

Emilio Magni: El risott con l'unda

Prezzo base14,00 €
Prezzo di vendita11,90 €
Sconto-2,10 €

Emilio Magni
EL RISOTT CON L’UNDA

Ormai pronto per essere servito in tavola, il risotto deve «avere l’onda», ossia non deve essere né troppo brodoso né troppo asciutto. L’onda indica che il risotto è giusto.

Gli esponenti della ligera, la criminalità organizzata della vecchia Milano popolare, raccontano che nelle osterie della mala, dove i pranzett eran propri bönn, furoreggiava il risotto alla milanese, quello con lo zafferano, el risott giald, meglio ancora el risott cun l’unda. Emilio Magni scrive una vera e propria elegia del risotto alla milanese – ancora oggi orgoglio di alcune trattorie tipiche – gironzolando negli emozionanti ricordi delle vecchie osterie, ascoltando i racconti di antica gente che, nel bene e nel male, fu interprete di questo mondo sdraiato un po’ di qua e un po’ di là dei Navigli. Storie vere, a volte ingarbugliate dalla fantasia, tutte nate intorno ai tavoli coperti di cerate delle osterie de Milan, di Como e della Brianza.

Emilio Magni, giornalista professionista, è stato redattore a «La Provincia di Como» e a «Il Giorno». Appassionato della sua terra, la Brianza, ha scritto numerosi saggi sulle tradizioni popolari tutti pubblicati con Mursia: Il dialetto dei mestieri perduti (2007), Ciumbia che bèla tusa (2008), Storie di paese (2009), A Milàn i morön fan l’üga (2011), El pancott e altre delizie (2016), Il sorriso della cassoeula (2018). Sempre per Mursia ha scritto anche i romanzi Richén, principe della zolla (2012) e Il malnatt (2016).

Pagine 110 (testo: 104 + inserto: 1/6)
Euro 14,00
Codice 17285S
EAN 9788842561323




Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21
Top

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.