Prima Guerra Mondiale : Gropallo T.: I cannoni di Caporetto
All for Joomla All for Webmasters
Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 30€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./I_cannoni_di_Cap_4e97e353da353

Gropallo T.: I cannoni di Caporetto

Prezzo base13,00 €
Prezzo di vendita10,40 €
Sconto-2,60 €

Con spedizione Corriere (Italia) per 5,00 €

Descrizione veloce


Il tenente Tomaso Gropallo ha 19 anni quando, nelle retrovie del fronte carsico, inizia a scrivere il diario della sua guerra, affidando a un quadernetto di scuola il compito di fermare e ricordare gli eventi che lo vedono protagonista.

EAN: 9788842528784

Qta:

I cannoni di Caporetto
Diario 1917-1918
Tomaso Gropallo

Pagine: 200
Codice: 13635
EAN: 9788842528784
Collana: Testimonianze fra cronaca e storia - 1914-1918: Prima guerra mondiale


«Le nostre artiglierie tacciono, non ci sono più. Quelle austriache riprendono vigore.»

La Grande Guerra, vista attraverso gli occhi del giovane tenente Tomaso Gropallo, che nell'estate del 1917 fu assegnato al 79° gruppo d'assedio attestato sul Carso. In un diario di appunti, all'ombra di un conflitto che travolge insieme uomini ed entusiasmi, Gropallo annota i suoi ricordi di militare appena ventenne, mentre le truppe italiane sbandano senza guida dopo la rotta di Caporetto. E ad affiorare sono i ricordi di un ragazzo che allo sguardo lucido del testimone mescola lo stupore per una giornata di sole  e l'orrore di una guerra che si ostina a non voler accettare, solidale con i suoi soldati, su cui ferma uno sguardo mai «compassionevole» e distaccato, ma al contrario «appassionato» e complice.


L'autore
Tomaso Gropallo nasce a Pontremoli nel 1898 in una famiglia di nobili origini genovesi. Con l'entrata in guerra dell'Italia, nel 1917 si arruola volontario in artiglieria. Passata la guerra torna a Genova dove si laurea in Giurisprudenza con una tesi sui rapporti commerciali transoceanici. Nel 1929 pubblica Il romanzo della vela. Durante la Seconda guerra mondiale viene richiamato alle armi e dopo l'8 settembre entra come ausiliario nelle fila dell'esercito britannico. Nel dopoguerra riprende la collaborazione con prestigiose testate nautiche e pubblica con Mursia un'edizione aggiornata del Romanzo della vela. Muore a Genova nel 1977.


Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.