Storia e Testimonianze : Barbarani E.: Chi ha ucciso Lumi Videla?
All for Joomla All for Webmasters
Carrello
0 Oggetti - 0,00 €
Aggiungi 30€ spedizioni gratis
Il tuo carrello è vuoto!
I tuoi prodotti Prezzo
./Chi_ha_ucciso_Lu_4f2a89081a164

Barbarani E.: Chi ha ucciso Lumi Videla?

Prezzo base19,00 €
Prezzo di vendita16,15 €
Sconto-2,85 €

Con spedizione Corriere (Italia) per 5,00 €

Descrizione veloce

Una pagina sconosciuta degli anni della guerra fredda scritta con il ritmo di una spy-story da un giovane diplomatico italiano che a Santiago, un anno dopo il golpe di Pinochet, si trova ad affrontare intrighi e scontri politici e un delitto da risolvere.
EAN: 9788842548614

Qta:

Chi ha ucciso Lumi Videla?
Il golpe di Pinochet, la diplomazia italiana e i retroscena di un delitto
Emilio Barbarani
Prefazione di Giorgio Galli

Pagine: 312
Codice: 14281
EAN: 9788842548614
Collana: Storia, Biografie e Diari-Storie generali e particolari

SPEDIZIONE GRATUITA


Nel Cile di Pinochet l’Ambasciata italiana a Santiago diventò il rifugio di centinaia di uomini e donne in fuga dalla polizia segreta. Il loro destino fu, per due anni, nelle mani di un giovane diplomatico italiano, Emilio Barbarani, che tra delitti, sparatorie e intrighi di ogni genere riuscì a difendere quello spazio di libertà. Una storia vera. Mai raccontata prima d’ora.

1974: mentre in tutto il mondo centinaia di migliaia di persone manifestano contro il golpe di Pinochet, che da un anno ha precipitato il Cile nel buio di una dittatura sanguinaria, a Santiago Emilio Barbarani, giovane diplomatico italiano, tiene in scacco la temibile DINA, la polizia segreta, proteggendo e salvando centinaia di rifugiati politici. Due anni vissuti pericolosamente quelli di Barbarani, tra spie, intrighi, scontri politici, storie d’amore, colpi di mano, sparatorie e un delitto da risolvere: nel giardino dell’Ambasciata viene trovato il corpo martoriato di Lumi Videla, militante del Mir, movimento rivoluzionario di sinistra. Uccisa in Ambasciata, dicono i golpisti; torturata ed eliminata, affermano gli oppositori.

Tra mille difficoltà e spesso a rischio della propria vita Barbarani si trova a gestire l’inchiesta giudiziaria e contemporaneamente la difficile situazione dei rifugiati bloccati in Ambasciata. E per farlo dovrà ricorrere a tutta la sua intelligenza, al suo fascino e a una buona dose di audacia.

Una pagina sconosciuta degli anni della guerra fredda scritta con il ritmo di una spy-story in cui le vicende umane si intrecciano con l’analisi politica della situazione che portò al golpe, la denuncia della crudeltà del regime, le contraddizioni dei movimenti e il ruolo della diplomazia a Santiago.


L'autore
Emilio Barbarani è nato a Verona nel 1940 e vive a Roma. Laureato in Legge e in Scienze politiche, nel 1967 intraprende la carriera diplomatica. Dopo aver prestato servizio a Madrid e a Buenos Aires, nel 1974, in seguito al colpo di stato militare, viene inviato a Santiago del Cile, dove tornerà come ambasciatore nel 1998. Ha concluso la sua carriera come ambasciatore a Lisbona.


Rassegna stampa

16.12.2012 Lombardia Oggi 
31.10.2012 Tempi
 
09.10.2012 La Prealpina
 
02.09.2012 Il Manifesto

Settembre 2012 BBC History Italia
17.08.2012 Corriere della Sera

01.08.2012 L'Adige

01.08.2012 Trentino

01.08.2012 L'Adige
15.07.2012 Trentino
15.07.2012 Il Messaggero - Umbria

15.07.2012 Il Giornale dell'Umbria

08.07.2012 Libertà di Piacenza

28.06.2012 Il Piccolo

28.06.2012 Il Piccolo

15.06.2012 Il Secolo XIX

30.05.2012 Corriere della sera - Roma

28.05.2012 L'Eco di Bergamo
26.05.2012 Il Salvagente

24.05.2012 L'Osservatore Romano

22.05.2012 La Repubblica

17.05.2012 Famiglia cristiana

05.05.2012 La gazzetta del mezzogiorno

27.04.2012 Il venerdì di Repubblica

07.04.2012 Giornale di Brescia

07.04.2012 L'Unità
25.03.2012 Bresciaoggi

25.03.2012 Arena - Giornale di Vicenza

23.03.2012 Il Piccolo

13.03.2012 Il Giornale Milano

13.03.2012 Corriere della sera
13.03.2012 La repubblica
05.03.2012 Il tempo
05.03.2012 Il Quotidiano della Calabria
19.02.2012 Il Sole 24 ore

 

Rassegna stampa siti internet:

26.10.2012 Corrieresesto.wordpress.com 
26.10.2012 Cespi-ong.org (Centro Studi Problemi Internazionali)
 
26.10.2012 FvgNews.net
 
17.08.2012 Dagospia.it

28.06.2012 SpecchioQuotidiano

09.06.2012 MarcaAperta

04.06.2012 Paperblog.it

27.03.2012 Il recensore.it

25.03.2012 Il paradiso degli orchi

20.03.2012 Ansa
 
07.03.2012 Agenparl.com

06.03.2012 Brogi.info
05.03.2012 Agi.it
04.03.2012 Iltempo.it
29.02.2012 Espresso.repubblica.it
27.02.2012 Agi.it
25.2.2012 Unità.it
25.02.2012 Virgilio.it
25.02.2012 Ilriformista.it
24.02.2012 Prealpina.it
24.02.2012 Universe.wordpress.com
23.2.2012 Libronews.it
23.02.2012 Ministero Esteri.it
23.02.2012 Rainews24.it
23.02.2012 Unità.it
23.02.2012 Diplosor.it
23.02.2012 Arena.it
23.02.2012 Bresiaoggi.it
23.02.2012 Firstonline.it
23.02.2012 Tg La7
22.02.2012 Libronews.it
19.02.2012 Sole24ore.it

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Informazioni

  • icon
    Indirizzo : Via Tadino 29 Milano, MI, Italia.
  • icon
    Ufficio vendite online
    Telefono : 02 277273-21

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento, anche di «terze parti». L’utilizzo di questo sito, la navigazione verso altre pagine o la chiusura della presente finestra rappresentano un esplicito consenso all’uso dei Cookie. Per conoscere il funzionamento dei Cookie, per bloccarne in tutto o in parte l’utilizzo e per conoscere tutte le informazioni relative al trattamento dei dati personali è possibile visualizzare la pagina di informativa estesa.